BACHECA SINDACALE

  • Circolare n. 60 – 14 Ottobre 2021
    Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola SCIOPERO GENERALE DAL 15 AL 20 OTTOBRE 2021 PER TUTTI I SETTORI PUBBLICI E PRIVATI INDETTO DALL’ASSOCIAZIONE SINDACALE FISI (FEDERAZIONE ITALIANA SINDACATI INTERCATEGORIALI)…

GILDA DEGLI INSEGNANTI CATANZARO – VIBO VALENTIA
SEDE PROVINCIALE DI CATANZARO –VIBO VALENTIA
Via Alessandro Volta, 9 – 88046 Lamezia Terme tel 0968432330
email: gildalamezia@tiscali.it

AGLI ISCRITTI

Al sito gildainsegnati.it/Catanzaro/
Alle Sedi provinciali
Alla Gildatv.it
Alla Stampa locale
All’albo sindacale delle scuole di CZ e VV

Oggetto: Assemblea Provinciale Congressuale per il rinnovo degli organi statutari.

È convocata l’Assemblea Provinciale degli iscritti della Provincia di Catanzaro e Vibo Valentia alle ore 6.00 per il giorno 12 ottobre 2021 in prima convocazione e alle ore 15.00 in seconda convocazione, presso la sede provinciale di Lamezia Terme, in presenza per i componenti il direttivo, ed in modalità telematica – su piattaforma Zoom – al segue link https://us02web.zoom.us/j/87262211076 a cui collegarsi per procedere all’elezione degli organi statutari provinciali secondo il seguente ODG.
Le operazioni congressuali, visto lo stato di pandemia per il COVID si terranno in modalità mista: assemblea online su piattaforma zoom al link sopraindicato il 12 ottobre 2021 dalle ore 15 alle ore 18 e voto in presenza nella sede provinciale di via A. Volta, 9 di Lamezia Terme il giorno 13 ottobre 2021 a partire dalle ore 9 fino alle ore 18.30;
1. Insediamento dell’ufficio di presidenza;
2. Procedure per lo svolgimento del congresso provinciale.
3. Relazione del Coordinatore provinciale uscente;
4. Dibattito;
5. Elezione del Coordinatore provinciale;
6. Elezione del Direttivo provinciale;
7. Elezione dei Revisori dei conti;
8. Elezione dei Probiviri.
9. Elezione Delegati organi provinciali e regionali della FGU.
Ordine dei lavori:
⇒ Ore 15:00 insediamento dell’Ufficio di presidenza;
⇒ Votazione proposte
⇒ Relazione del Coordinatore, dibattito.
⇒ Ore 17:00 presentazione delle candidature a Coordinatore provinciale, a componente della Direzione provinciale, dei Probiviri e dei Revisori dei Conti.
⇒ Giorno 13 ottobre 2021 Ore 9 apertura seggio elettorale operazioni preliminari ore 11 inizio votazioni, previa verifica del diritto di voto degli elettori, ore 18,30 chiusura operazioni di voto, scrutinio dei voti e proclamazione degli Eletti.
All’Assemblea degli iscritti non è ammesso il voto per delega (Art. 2 del regolamento nazionale).
Per candidarsi bisogna essere regolarmente iscritti all’associazione da almeno 12 mesi. La candidatura deve essere inviata al seguente indirizzo e mail: gildalamezia@tiscali.it entro le ore 23,59 del 12 ottobre
2021 specificando per cosa ci si candida: coordinatore, direttivo, revisore dei conti, probiviri, fornire anche codice fiscale, cellulare, email. Statuto e regolamento sono disponibili presso le sedi e sul sito nazionale della Gilda. Tutti coloro che si recano in sede, devono essere in regola con le norme sul COVID in vigore. La presente convocazione vale come certificato elettorale.
Lamezia Terme, 24 settembre 2021
Il Coordinatore Provinciale
Prof. Antonino Tindiglia


 

Feder. A.T.A.
Federazione del Personale Amministrativo Tecnico Ausiliario

A tutto il personale della scuola
La RSU rappresenta i lavoratori nel luogo di lavoro, candidati per diventare anche tu una RSU di FEDER.ATA
Caro lavoratore,
Feder.ATA ha la convinzione che la contrattazione nelle scuole rappresenti uno strumento fondamentale per garantire i diritti fondamentali di lavoratrici e lavoratori, per assicurare la trasparenza nelle scelte e nell’assegnazione delle risorse.
RSU vuol dire Rappresentanza Sindacale Unitaria.
Tra le competenze necessarie per svolgere il ruolo di RSU vi sono, poi, quelle relazionali. È un organismo sindacale che esiste in ogni luogo di lavoro pubblico e privato ed è costituito da non meno di tre persone elette da tutti i lavoratori iscritti e non iscritti al sindacato, anche la candidatura non è legata ad un tesseramento sindacale, tutti i lavoratori possono candidarsi.
La RSU si forma con le votazioni all’interno delle scuole, le procedure sono regolate principalmente dall’Accordo Quadro e prevedono la partecipazione al voto di almeno il 50% +1 degli elettori, in caso contrario la RSU non si costituisce e occorre indire nuove elezioni, questo è il primo passo della sua legittimazione di rappresentante sindacale.
I poteri e le competenze contrattuali nei luoghi di lavoro vengono esercitati dalle RSU e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria firmatarie del relativo CCNL (contratto collettivo nazionale di lavoro) di comparto.
Chi è eletto nella RSU, tuttavia, non è un funzionario del sindacato, ma una lavoratrice o un lavoratore che svolge un preciso ruolo: rappresenta le esigenze dei lavoratori (tutti) senza con ciò diventare un sindacalista di professione.
La RSU, dunque, tutela i lavoratori collettivamente, controllando l’applicazione del contratto, e se in grado, la RSU può anche farsi carico di una prima tutela, cercando di risolvere il contrasto del lavoratore con il datore di lavoro, per poi passare, eventualmente, la tutela al sindacato e ai legali.